Home NEWS Fabio Fazio su Nove / ‘Che Tempo che fa’: c’è Burioni. Novità...

Fabio Fazio su Nove / ‘Che Tempo che fa’: c’è Burioni. Novità Ornella Vanoni

Adnkronos
167
0

Fabio Fazio, dopo l’addio alla Rai, debutta su Nove domenica 15 ottobre alle 19.30 con ‘Che tempo che fa’ con lo stesso format di sempre: “Non cambia niente. Abbiamo deciso che sarà uguale. Siamo sempre noi, così il pubblico non sarà disorientato”, ha chiarito Fazio alla presentazione dei palinsesti di Warner Bros Discovery.

“Sara ‘Che tempo che fa’ sul Nove”, che – ha sottolineato Luciana Littizzetto con ironia – “è tre alla seconda”. Il programma, giunto alla 21esima edizione, durerà 4 ore e mezza, tutte in diretta. Si inizierà con un’anteprima ‘dietro le quinte’ condotta da Nino Frassica.

Resteranno la parte informativa, con ospiti Michele Serra e Massimo Giannini, l’attualità politica, l’intervista, il dibattito al tavolo e il monologo di Luciana Littizzetto, definita da Fazio “il più grande talento comico di sempre”.

Fabio Fazio: “Rinasco su Nove, libertà è fondamentale” | La Gazzetta di Firenze

Molte le conferme, da Filippa Lagerbäck, che – ha ironizzato Fazio – “non dirà tre parole ma nove”, a Roberto Burioni, fino a Mara Maionchi. Novità della nuova edizione, la prima targata Warner Bros Discovery, sarà Ornella Vanoni. Nello studio, che sarà condiviso con Maurizio Crozza, – ha detto Fazio – “non sarà difficile ritrovare l’atmosfera che avevamo a ‘Che tempo che fa’, con opportune modifiche. Io credo che l’immagine sarà quella, una cosa importante, per evitare un disorientamento ulteriore”.

Torneranno probabilmente anche i pesci rossi, protagonisti dello spot che andrà in onda sul Nove, in cui Fazio e Littizzetto in versione pescatori sono intenti a trovarne di nuovi. “Gli altri avevano l’esclusiva”, ha spiegato Fazio. “Non potevamo convincerli?”, ha domandato Littizzetto.

“Ci ho parlato a lungo ma loro muti”, ha ribattuto il conduttore, fiducioso per la nuova avventura. Pur non “volendo peccare di ottimismo, trovo che tutto quello che c’è stato alle spalle sia dentro e sia visibile al pubblico, che sono certo imparerà a schiacciare il canale 9, senza fare distinzioni”.