Home Senza categoria Sette contendenti per il premio Pegaso 2013

Sette contendenti per il premio Pegaso 2013

admin
399
0

Leonard bunduIl campione olimpico a squadre di fioretto ai Giochi di Londra 2012 Andrea Baldini; la medaglia di bronzo nella spada individuale alle Paralimpiadi d’Oltremanica Matteo Betti; il pugile campione europeo EBU dei pesi welter Leonard Bundu; il mediano di mischia della Nazionale azzurra di rugby Edoardo Gori; il vicecampione olimpico in carica di tiro a segno Luca Tesconi; la plurititolata Sara Turrini, medaglia di bronzo agli Europei di nuoto pinnato 2012; e la società di calcio Tau Altopascio, campione italiano nella categoria Allievi dilettanti: questi i sette candidati al “Pegaso per lo sport 2013” che la speciale commissione composta dall’Ussi Toscana e dalla Regione Toscana ha scelto da una rosa iniziale di dodici.

Nei prossimi giorni la rosa di questi sette nomi sarà ulteriormente ridotta a tre fra i quali il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi provvederà ad eleggere il vincitore cui sarà consegnato il trofeo “Pegaso per lo sport 2013”; gli altri due candidati saranno considerati ex aequo e riceveranno una riproduzione in argento del Pegaso: il cavallo alato simbolo della Regione Toscana.

Il Pegaso per lo sport, giunto alla 15ª edizione, è il massimo riconoscimento che la Regione Toscana in collaborazione col Gruppo toscano giornalisti sportivi Ussi e il Coni Toscana assegna ogni anno ad un atleta toscano (di nascita o di adozione) o ad una società che nel corso della precedente stagione abbiano conseguito risultati particolarmente significativi in Italia ed all’estero e che si siano resi protagonisti anche per fair play e nell’impegno contro la violenza nello sport.

La cerimonia di premiazione si terrà il prossimo 8 aprile; nel corso della stessa saranno consegnati anche altri riconoscimenti speciali a personaggi e società toscane distintisi per meriti o attività particolari. Verranno altresì premiati i vincitori di medaglie nelle varie competizioni iridate e mondiali e i campioni italiani assoluti 2012.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui