Home PRIMO PIANO Nell’incontro al Mandela Renzi punta agli Stati Uniti d’Europa. Per Firenze Aeroporto,...

Nell’incontro al Mandela Renzi punta agli Stati Uniti d’Europa. Per Firenze Aeroporto, stadio, e… basta con arancini e cemento tipo Viale Belfiore

admin
170
0
Nell’incontro al Mandela Forum, Matteo Renzi, arrivato all’appuntamento in sella ad una Vespa, ha pensato più ai problemi del governo Meloni, all’Europa e un poco a Firenze. Battezzando Italia Viva un partito che guarda al Centro. Il pubblico, forse si aspettava maggiore attenzione ai problemi della città sotto la guida di Nardella. L’attenzione maggiore è andata all’Europa con l’obiettivo di rivoltare l’attuale organizzazione puntando ad una rivoluzione sui tipo Unione degli stati Europei. Nell’analisi della situazione attuale in Italia “il governo Meloni non ha ancora fatti niente dopo una campagna che prometteva molto”. confermando le dichiarazioni fatte in questi ultimi giorni,
Firenze liquidato in poche parole ad eccezione del mancato in tempi passati dell’Hotel Astor richiamando gli errori della procura nel rinviare lo sgombero. “Non solo ci saranno a mio avviso altri colpevoli”
Per il resto un elenco delle negatività più in vista a cominciare della colata di cemento nell’Ex filiale Fiat di viale Belfiore, “Il progetto non era quello. E stato stravolto con l’effetto che tutti possono vedere”.
Aeroporto Chi si presenta come sindaco dovrà pensare a Peretola perchè è in gioco l’economia metropolitana e lo stipendio di 50.000 famiglie
Stadio  “L’avevamo detto prima ancora di arrivare ai problemi del Pnnr: Gli stadi devono farli i privati”
Giornata di chiusura Ecco gli appuntamenti
Domenica 3, la giornata di chiusura, nel pomeriggio sarà trasmessa la partita Inter – Fiorentina, mentre alle 21 previsto il dibattito di chiusura intitolato “Palla al “centro””, introdotto da Nicola Danti, al quale parteciperanno la senatrice e coordinatrice nazionale di Italia Viva Raffaella Paita, il Presidente di LibDem europei Andrea Marcucci e l’ex ministro Giuseppe Fioroni, del movimento Tempi Nuovi – Popolari Uniti, moderati da Ilaria Ulivelli, de La Nazione.
La festa sarà aperta tutti i giorni dalle 17.30. Previsto un food truck del panificio Menchetti per la ristorazione, una libreria allestita dalla Libreria Campus e diversi banchetti informativi sulle attività di Italia Viva.