Home CRONACA Il Mondo in Santo Spirito 2023 con la banda “La Polverosa”

Il Mondo in Santo Spirito 2023 con la banda “La Polverosa”

admin
205
0

Giovedì 7 settembre alle 21.30 sul Sagrato della Basilica di Santo Spirito (Piazza Santo Spirito, Firenze; ingresso libero) per “Il Mondo in Santo Spirito” si ascolta la Banda “La Polverosa”, che esordì, nel 2008, allo Sferisterio delle Cascine alla presenza del M° Zubin Mehta e si è poi esibita più volte al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Un quarto di secolo dedicato all’alfabetizzazione musicale dei giovani, passando per diverse denominazioni: tutto ebbe inizio nel 1993 per volontà del Prof. Ferruccio Barbetti, nel 2008 si è sposato il progetto SaràBanda e, nel 2011, in seno a tutto ciò, e insieme alle realtà bandistiche scolastiche di Reggello e Monte San Savino, è nata la Toscana Junior Band. Molti i premi vinti in Concorsi nazionali e internazionali, così come molte le loro partecipazioni a Festival e gemellaggi musicali italiani e stranieri, fra i quali: Alba, Monte San Giusto, Riva del Garda, Scandicci, Pesaro, Ravenna, Stresa, Cremona – per l’Italia – e Valencia (Spagna), Barcellona (Spagna), Fulda (Germania), Liberec (Repubblica Ceca), Heviz (Ungheria), Budapest (Ungheria) – per l’Europa – . Oggi al progetto Banda ‘La Polverosa’ collaborano molti docenti che affiancano il Prof. Barbetti: per l’oboe Gianluca Tassinari, per i flauti traverso Giulia Raimondi e Matteo Romoli, per i clarinetti Sabrina Malavolti, per i sax Giada Moretti e Martina Daga, per le trombe Nicola Cellai, per tromboni ed euphonium Andrea D’Amico, per le percussioni Josè Espì e Federico Poli.

Venerdì 8 settembre alle 21.30 sul Sagrato della Basilica di Santo Spirito (Piazza Santo Spirito, Firenze; ingresso libero) per “Il Mondo in Santo Spirito” concerto di Cubania y Tradicion Boleri, son, cha-cha e danzon magistralmente interpretati dalla voce habanera di Yorka Rios e dal suo quartetto. Cubania y Tradicion è un progetto musicale che nasce con l’intento di promuovere la musica tradizionale cubana ma non solo. Yorka Rios, nata e cresciuta all’Havana, figlia di Raul Rios (storico violinista della Ritmo Oriental, una delle più importanti e popolari orchestre di Charanga) con il quale suona per tre anni nel famoso locale “Floridita”. Vincitrice del XVIII Premio de Habaneras e del premio cultura al Concurso Internacional de canto Mariana de Gonitch, trova a Firenze la sua seconda casa e forma il gruppo Cubania Y Tradicion, col quale incide il disco Mi son entero, ospiti il virtuoso chitarrista argentino Daniel Chazarreta (già con Vinicio Capossela) e il padre Raul Rios col suo violino.

SABATO 9 SETTEMBRE 2023

ore 21.30

Lucania Power

concerto in collaborazione con L’Ass. Culturale Lucana di Firenze

Sabato 9 settembre sul Sagrato della Basilica di Santo Spirito (Piazza Santo Spirito, Firenze; ingresso libero) “Il Mondo in Santo Spirito” ospita la serata iniziale della “Settimana lucana”, affidata all’esperienza da presentatore di Giancarlo Passarella; alle 21.30 l’esibizione dei Lucania Power e Graziano Lamarra, con Io sono taranta tour 2023. Il sound della taranta dei Lucania Power e il fascino di Piazza Santo Spirito: nel cuore della Firenze popolare si alza il sipario sulla settima edizione della Settimana Lucana, la kermesse di musica, cinema, teatro e cultura promossa e organizzata dall’Associazione culturale lucana all’interno dell’Estate fiorentina, per celebrare il gemellaggio antropologico tra due terre lontane ma non distanti. Ad inaugurare il ricco cartellone 2023 saranno i Lucania Power e Graziano Lamarra con il live Io sono taranta, spettacolo ancestrale denso di suoni, danza e colori che rende omaggio all’incontro fra i testi della scuola root’s della Tarantella Tricaricese e le sonorità atavico psichedeliche del mediterraneo in chiave contemporanea supportate dalle “coreografie infiammate” del corpo di ballo ”Medea, la Taranta infuocata” di Esther Santarsiero, dalle vivaci e colorite Maschere di Tricarico e dalla recitazione delle poesie di poetesse e poeti lucani come Rocco Scotellaro, Albino Pierro, Leonardo Sinisgalli, Isabella Morra, Laura Battista e Mario Trufelli. Graziano Lamarra ha alle spalle importanti partecipazioni nel panorama della World-Music nazionale e internazionale e ha in repertorio diversi brani del compianto M° Antonio Infantino: Avola, Piazza Del Sud e La Gatta Mammona. A tagliare il nastro istituzionale della manifestazione, sono previsti alle 20. La band è composta da Graziano Lamarra, Leandro Sileo, Federico Santangelo, Riccardo Pucciarelli, Andrea Di Tolla, Marco Salvato, Graziano Accinni, (Virtuoso Chitarrista Storico Di Pino Mango, Artista Eclettico Di Fama Nazionale E Internazionale), Mariano Caiano, (2a Voce Della Famosa “Orchestra Italiana Di Renzo Arbore, Ex Musicista Della Band Napoletana Dei “99 Posse”, Ex Voce Degli Articolo 31), Marco Stillisano, Giovanni Centola, Alessio Pafundi, Esther Santarsiero; Simona Tancredi del Gruppo di danza Medea. Alle 20 i saluti della Presidente dell’Associazione culturale Lucana a Firenze, Antonella Di Noia, e un aperitivo di degustazione di prodotti tipici lucani.

Musica, eventi, presentazioni di opere letterarie, interviste e reading con personaggi di spicco del mondo culturale e dell’intrattenimento: la piazza, per la terza estate consecutiva, si fa naturale palcoscenico della rassegna di spettacoli gratuiti “Il Mondo in Santo Spirito”, ideata e condotta da Bang! Associazione Culturale in collaborazione per alcuni eventi con le Associazioni “La Nottola di Minerva”, “Febbre e Lancia”, “Ambima”, “Amici di Nicco” e “Ass. Cult. Lucana di Firenze“, accolta nel grande ciclo di eventi dell’Estate Fiorentina 2023. Dopo il successo delle rassegne del 2021 e 2022, torna il collaudato format con una fusione di culture, generi e stili, capace di sviluppare una proposta valida e di grande attrazione per il pubblico. Il programma di eventi è stato stilato con l’obiettivo di offrire a tutti, indipendentemente dall’età, una spettacoli coinvolgenti. Dopo l’esordio con Tricarico, nel corso di luglio, agosto e nella prima metà di settembre una varietà di eventi e spettacoli: dai concerti bandistici (in collaborazione con l’Ass. Ambima) ai numerosi eventi musicali con la presenza di musicisti dalla carriera nazionale e internazionale, come ad esempio Napoleon Murphy Brock, storico musicista di Frank Zappa, o Peppe Voltarelli, più volte vincitore del premio Tenco e fresco di pubblicazione di un nuovo album in studio; il 3 settembre Marco Parente, cantautore di spessore legato indissolubilmente alla nostra città. Di grande rilievo poi i reading, talvolta accompagnati da musica, come quello del 22 luglio con Massimo Zamboni, co-fondatore della storica band CCCP, o quello del 15 settembre con Andrea Chimenti, cantautore e scrittore ben noto al grande pubblico. Ci sono poi le interviste-concerto, da quella del 28 luglio ad Antonio Aiazzi e Gianni Maroccolo a quella del 10 settembre a due grandi esponenti del teatro e della comicità fiorentina, ovvero Maria Cassi e Leonardo Brizzi (in passato conosciuti anche come “Aringa e Verdurini”). L’evento del 18 agosto è stato in memoria di Carlo Monni, attore amatissimo da tutti i fiorentini: per l’occasione c’è stata la sua storica Banda alle Ciance, con un repertorio ricco di poesia e musica popolare. Dal Jazz al Blues, dalla musica cubana a quella orchestrale, dai musicisti fiorentini a quelli di fama internazionale, con il “Il Mondo in Santo Spirito 2023” l’Associazione Bang! è pronta anche quest’anno a dare spettacolo. Piazza Santo Spirito, da sempre simbolo della vita popolare fiorentina, nonché di accoglienza e scambio culturale con i numerosi turisti, sarà nuovamente animata da suoni e colori, dall’entusiasmo e dal divertimento, in maniera sana e in contrasto al degrado e alla cosiddetta “mala-movida”.

L’inizio degli eventi musicali è alle 21.30, mentre le presentazioni editoriali sono alle 19. L’accesso agli eventi è totalmente libero e gratuito, non sono previsti posti a sedere e/o prenotazioni (lo staff sarà comunque pronto a prendersi cura di persone affette da disabilità e/o altro tipo di importanti problematiche). Per ulteriori informazioni: associazioneculturalebang@gmail.com https://www.facebook.com/associazioneculturalebang

https://www.instagram.com/bangproduzioneeventi

 

Ultimi eventi di SETTEMBRE

Giovedì 7 settembre 21.30 Banda “La Polverosa”.

Venerdì 8 settembre 21.30 – Cubania y Tradiction (concerto) – Boleri, son, cha-cha e danzon magistralmente interpretati dalla voce habanera di Yorka Rios e dal suo quartetto.

Sabato 9 settembre 21.30 – Lucania Power (concerto in collaborazione con L’Ass. Cult. Lucana di Firenze).

Domenica 10 settembre 21.00 – Maria Cassi e Leonardo Brizzi, Racconti in musica.

14 settembre 21.30 – Bassamusica (concerto) – Progetto musicale di Pasquale Rimolo e Rocco Zecca dedicato alla musica del Sud Italia.

15 settembre 21.30 – Andrea Chimenti (reading musicale) – Cantautore italiano e scrittore, occupa da 40 anni un posto speciale nella comunità artistica italiana, presenta “L’Organista di Mainz”.

16 settembre 21.30 – I Ragazzi Scimmia (concerto) – Capitanata da Gabriele Mori, la band è oramai un punto di riferimento della musica di Firenze.