Home CITTA' METROPOLITANA 10 mln di euro l'anno di finanziamenti alle imprese pratesi e 75%...

10 mln di euro l'anno di finanziamenti alle imprese pratesi e 75% di sconto per i nuovi soci Confesercenti

283
0

(VIDEO) Lassi e RafanelliÈ una vera propria dichiarazione d’amore nei confronti del commercio quella di Confesercenti, che presenta il Tesseramento 2017 nel giorno di San Valentino. E soprattutto perché lo fa inserendo una lunga serie di agevolazioni per i commercianti, in modo particolare per quanti si affacciano adesso sul mercato e scelgono l’associazione di via Pomeria per sostenere la propria attività commerciale, ma non solo.

Da uno sconto del 75 per cento sul primo anno associativo ai corsi di formazione gratuiti per i dipendenti dei nostri commercianti, fino alla tutela legale gratuita per tutti i soci, così come la consulenza notarile e assicurativa o quella con l’ingegnere e il geometra dell’associazione. Senza contare l’accesso privilegiato al credito, grazie al consorzio Italia Comfidi, che permette a Confesercenti di erogare ogni anno 10 milioni di euro di finanziamenti alle imprese commerciali della provincia di Prato.  

Il risparmio passa poi dall’ampio pacchetto di convenzioni che i soci vantano con moltissime aziende fornitrici di beni e servizi fondamentali per i commercianti. Inoltre lo sconto con Siae e SCF è del 25 per cento per tutti gli associati. Lo sguardo è rivolto all’innovazione con il supporto gratuito per la realizzazione di profili aziendali sui principali social network (Facebook, Instagram, Twitter e Linkedin), oltre alla geolocalizzazione dell’attività su Google Maps e la creazione del sito web aziendale.

Per quanti vogliono iniziare l’attività imprenditoriale Confesercenti mette a disposizione gratuitamente un gruppo di professionisti per dare vita al nuovo progetto commerciale. E per quanti sono già operativi c’è il check-up gratuito previdenziale, socio-assistenziale, assicurativo, finanziario e sul fronte della sicurezza, oltre al monitoraggio dei conti correnti e alla tenuta dei rapporti con le banche.

“Confesercenti Prato – afferma il presidente Mauro Lassi – è un polo di aggregazione e di riferimento per l’imprenditoria pratese. Farne parte significa avere accesso a un patrimonio di esperienza e di conoscenza indispensabile per mantenere il passo con un’economia globale in continua evoluzione”.

Di fatto Confesercenti Prato è una delle principali associazioni territoriali della provincia di Prato. Le Aziende maggiormente rappresentate sono quelle del commercio, del turismo, dei servizi e dell’artigianato. Confesercenti Prato è composta da una sede provinciale, 4 sedi Comunali, 3 società multiservizi all’Impresa, 37 persone impiegate, vanta rappresentanze nelle istituzioni locali e garantisce servizi ad oltre 2.000 aziende associate, in continua crescita sul territorio, e a 2.000 tra pensionati e famiglie.

“Quest’anno – continua Lassi – l’associazione rinnoverà le cariche dirigenziali con l’assemblea elettiva e avrà una presenza ancora più capillare nei comuni e nelle frazioni della provincia, anche grazie all’accordo di collaborazione appena siglato con Pubblica Assistenza “L’Avvenire” Prato. Sono in arrivo il consiglio dei commercianti del Centro Storico di Prato e il sindacato degli Hotel, agriturismo e B&B della provincia di Prato. Amplieremo le convenzioni per offrire sempre più vantaggi e risparmi per i nostri soci, ammoderneremo il nostro sistema di comunicazione ed informazione alle imprese e svilupperemo politiche di lobby nei confronti delle pubbliche amministrazioni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here