Home Focus “Artigianato & aperitivo”: la prima data di trekking urbano in Oltrarno

“Artigianato & aperitivo”: la prima data di trekking urbano in Oltrarno

454
0

Si intitola “La storia di San Frediano & Il bronzo di Banchi Duccio Bronzista” il primo appuntamento di “Artigianato & aperitivo”, in calendario il 14 marzo. Un’occasione per praticare trekking urbano alla scoperta di uno dei quartieri più autentici di Firenze, l’Oltrarno, e di Officina Creativa, il nuovo spazio nel quartiere interamente dedicato all’artigianato fiorentino. L’iniziativa firmata Artex e “Andare a Zonzo”, è strutturata in otto escursioni pensate dopo il lavoro, da fare in compagnia di colleghi, amici, in famiglia o anche da soli, per concedersi una passeggiata, alla scoperta della città e dell‘artigianato sotto nuovi punti di vista e la spiegazione di una guida esperta. Ogni data è stata ideata con un tema e un laboratorio artigiano diverso, oltre che con aperitivo a chiusura della visita.

L’evento del 14 marzo prevede il ritrovo alle 18 subito fuori Porta San Frediano (davanti all’osteria “Da Sabatino”). Durante la passeggiata si ripercorreranno i luoghi in cui il quartiere si è sviluppato durante i secoli, ma anche le sue storie, i mestieri e i personaggi che lo hanno reso uno dei più caratteristici e autentici di Firenze. Si proseguirà fino a via dei Serragli con la visita alla bottega Banchi Duccio Bronzista, uno dei mestieri dell’artigianato fiorentino più antichi e rappresentativi, per poi arrivare in Porta San Frediano dove il mastro birraio Daniele Venturi aspetta i partecipanti per accompagnarli nella visita del Birrificio Artigianale Il Bovaro, alla scoperta delle tecniche di produzione della prima birra artigianale fiorentina. L’iniziativa terminerà con un aperitivo a base di birra artigianale.

«Mi auguro che questa iniziativa riscuota il successo che merita, non solo tra i turisti ma anche tra i fiorentini – commenta Duccio Banchi -. Chi volesse vedere dal vivo un’autentica bottega artigiana può farlo venendoci a trovare il 14 marzo e scoprendo come avviene la lavorazione di ottone e bronzo. La nostra attività esiste dal 1925, da quando mio padre Lamberto imparò quest’arte dal maestro Vasco Cappuccini».

«Siamo contenti di far parte di questa iniziativa – spiega Daniele Venturi, titolare del Birrificio Artigianale Il Bovaro -. La mia attività esiste dal 2000, si caratterizza per avere nella stessa location storica del 1200 la produzione, l’impianto a vista, la mescita diretta e il pub-ristorante. La birra artigianale ha avuto un grande sviluppo negli ultimi anni e questa è un’occasione importante per metterla “in vetrina” in una zona di Firenze che merita di essere valorizzata e apprezzata».

 

Dopo quello del 14 marzo, ecco i prossimi appuntamenti in programma:

 

21 marzo: “Il Liberty a Firenze & Il commesso fiorentino di Mireille Valentin”

11 aprile: “I vicoli dell’Oltrarno & L’arte della molatura di Moleria Locchi”

26 aprile: “Il Vecchio Conventino & Il legno decorato di Tommaso De Carlo”

9 maggio: “I lungarni & Il bronzo de’ Il Bronzetto”

23 maggio: “Le mura storiche & Il gioiello Contemporaneo di Yoko Takirai”

6 giugno: “I giardini dell’Oltrarno & L’arte del restauro di Beneforti”

20 giugno: “Le piazze dell’Oltrarno & Il sandalo artigianale del Calzaturificio Laudato”

 

Gli altri aperitivi sono previsti da “Bar d’Angolo”, “Dolcevita”, “Il S. Forno”, “il Santino”, “Volume Firenze”.

La prenotazione ad “Artigianato & aperitivo” è obbligatoria, con un numero limitato di partecipanti per appuntamento (informazioni e dettagli su www.toscana.artour.it, costi e prenotazioni su www.andareazonzo.com/urbano).

L’evento, presentato da “ARTour Toscana gli itinerari dell’artigianato” (progetto promosso dalla Regione Toscana, organizzato da Artex Centro per l’artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, in collaborazione con Cna Toscana e Confartigianato Toscana), è organizzato da Artex, Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana in collaborazione con Officina Creativa, Comune di Firenze, Cna Firenze, Confartigianato Imprese Firenze, Oltrarno Promuove 2.0 e Andare a Zonzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here