Home Focus Commissione ambiente e urbanista ai lavori della Foster. Bieber:"I lavori vanno avanti...

Commissione ambiente e urbanista ai lavori della Foster. Bieber:"I lavori vanno avanti secondo il progetto originale"

278
0
Oggi le commissioni Ambiente e Urbanistica hanno effettuato un sopralluogo al cantiere della stazione Foster. 
“Un sopralluogo importante che ci ha consentito di verificare lo stato di avanzamento dei lavori – hanno dichiarato i due presidenti Fabrizio Ricci e Leonardo Bieber –. Ad oggi è stato completato il primo solaio, su cui poggerà la struttura in vetro che caratterizzerà la stazione. Sono inoltre state realizzate quattro strutture costituite da dodici travi a ventaglio, elemento che permetterà di mantenere i vuoti che lasceranno trasparire la luce naturale fino al piano dei binari”. La stazione Foster si sviluppa su 45mila mq di superficie per 4 piani di altezza. Presenta un camerone di 450 x 50 metri, una copertura alta 18 metri e binari a 22 metri sotto il livello del piano stradale. 

La stazione è stata costruita con 357 diaframmi in cemento armato, 491 pali di fondazione, 250 colonne di acciaio di sostegno provvisorio, 50 metri profondità massima dei pali di fondazione. 250 i lavoratori impegnati a regime, 550mila mc le terre di scavo da riutilizzare a Santa Barbara. 

“I lavori sono stati eseguiti e proseguiranno secondo quanto stabilito dal progetto originale approvato, poiché la project revew ancora in corso di definizione, come ci hanno dichiarato i tecnici, non avrà alcun impatto sul progetto stesso – hanno aggiunto Ricci e Bieber –. Grazie alla Foster ed al tunnel, il traffico dei treni in superficie potrà essere alleggerito a favore del trasporto regionale, che crescerà dagli attuali 450 fino a 800 treni, nel rispetto della centralità di Santa Maria Novella”. 

“Dal momento che riprenderanno i lavori di scavo del tunnel, serviranno almeno tre anni per vedere l’opera completata, con tunnel di sottoattraversamento e stazione” hanno concluso i due presidenti. (fdr)

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here