Home MAGAZINE Sanremo Young, la quindicenne toscana Tecla Insolia continua la sua corsa verso...

Sanremo Young, la quindicenne toscana Tecla Insolia continua la sua corsa verso la finale

592
0

La quindicenne toscana Tecla Insolia, continua il suo percorso a Sanremo Young, la trasmissione di Rai Uno condotta da Antonella Clerici in prima serata. Al fianco di Ron, la quindicenne ha dimostrato la sicurezza e la facilità con cui riesce ad affrontare il palco nonostante la sua giovane età, cimentandosi in un testo non semplice come “Vorrei incontrarti fra cent’anni”. Il brano scritto e interpretato da Ron insieme a Tosca vinse Sanremo nel 1996 e Tecla ha retto bene il confronto riuscendo a colpire positivamente la giuria e il pubblico.

Allieva dell’Accademia di Gianna Martorella, artista che negli anni ’90 ha lavorato a lungo in Rai al fianco di Pippo Baudo, Gigi Sabani e Raffaella Carrà, la giovanissima cantante continuerà la gara nella speranza di potersi guadagnare l’unico posto disponibile per accedere di diritto a Sanremo Giovani.

Tecla Insolia ha 15 anni e vive a Piombino ed è un talento puro. Il canto è solo una delle sue passioni perché tutto ciò che riguarda l’arte l’appassiona. Si definisce determinata, spontanea, affidabile, sensibile e bizzarra.  Grazie alle sue doti e alla preparazione della scuola dell’Accademia de Le Muse, dove frequenta sia i corsi di recitazione che quelli di canto, ha già recitato in fiction Rai come l’Allieva su Rai Uno e vinto diversi concorsi canori.

Un successo per l’Accademia Le Muse che dal 2014 prepara al meglio gli allievi che frequentano i tanti corsi di formazione offerti dall’Accademia mettendo a loro disposizione gli insegnanti più preparati del panorama canoro e seguendoli anche nel loro percorso artistico con la Gianna Martorella Management.

Dopo la contestata esclusione avvenuta nella prima puntata di Maria Grazia Angelo Aschei, un’altra delle allieve de Le Muse, il sistema di votazione scelto per il programma continua a mietere vittime mostrando la debolezza del televoto.

La giuria detta Academy  che su Rai Uno è chiamata a giudicare  i giovani artisti composta da Rita Pavone, Shel Shapiro e Maurizio Vandelli, Belen Rodriguez, Amanda Lear, Angelo Baiguini, Enrico Ruggeri, Gigi D’Alessio, Giovanni Vernia, Baby K e un altro artista che alla fine decide il destino degli esclusi con un ripescaggio, pare aver vedute diverse dai telespettatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here