Home Magazine Il Vecchio e il Mare diventa anche Express

Il Vecchio e il Mare diventa anche Express

738
0

Le avventure gastronomiche de Il Vecchio e il Mare non si fermano. Il ristorante nato nel 2008 con l’offerta gastronomica basata sul pesce di qualità, gestito da Pasquale Naccari insieme ai suoi genitori, ristoratori dagli anni ’60, arricchisce la propria offerta e porta in via Gioberti il “cuoppo” e altre specialità della cucina partenopea. Dopo l’inserimento del reparto pizzeria nel 2016 con il maestro Mario Cipriano, fresco del riconoscimento dei 3 spicchi del Gambero Rosso, adesso arriva la sezione Express.

Il Vecchio e il Mare Express è un’area, vicino alle sale del ristorante e al corner dedicato alla pizza, dedicata allo street food di alta qualità, con la possibilità di prendere la pizza d’asporto ma che può essere consegnatadirettamente a casa. Anzi, prenotando in tempo sarà possibile essere serviti “al volo” direttamente in strada, come un drive-thru finora usato solo nei fast-food. Uno luogo accogliente per tutti i golosi che si vogliono fermare a prendere un pezzo di pizza oppure un fritto leggerissimo, con una zona dedicata all’accoglienza con la possibilità di sedersi e mangiare. Ristrutturato e impostato con gli stilemi di un design moderno e contemporaneo, il locale vive a stretto contatto con il ristorante.

Il Vecchio e il Mare Express propone anche i cibi simbolo della cucina napoletana come il fritto: arancini, frittatine di pasta, crocchette di patate e così via. Senza dimenticare le pizze classiche, che dal menù del ristorante saranno disponibili anche a casa, per chi non vuole rinunciare alla qualità. L’acquisto potrà essere effettuato online o via telefono, e la consegna sarà effettuata in tempi brevissimi calda e fragrante grazie all’uso di cartoni con speciali materiali.

Mario Cipriano e Pasquale Naccari

“La qualità è il nostro punto di forza – spiega Mario Cipriano – e anche in un punto vendita diretto al pubblico, con il servizio di consegna a domicilio, non vogliamo essere da meno rispetto agli standard che ci hanno permesso di raggiungere traguardi importanti e soprattutto l’affetto dei tanti clienti che ogni giorno ci scelgono a pranzo o a cena”. “Non ci siamo fermati dopo le difficoltà iniziali – aggiunge il proprietario Pasquale Naccari – e col sacrificio di tutta la squadra siamo arrivati ad avere una clientela entusiasta e a fare il pieno quotidianamente. La voglia di ampliarci ci ha portato ad inserire la pizzeria all’interno del ristorante e ora vogliamo affrontare anche la sfida di offrire al pubblico di passaggio i nostri prodotti. Per noi è un investimento di tutto quello che abbiamo, mentalità e competenza”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here