Home TOP NEWS ITALPRESS LIBIA, DI MAIO “COINVOLGERE I PAESI VICINI”

LIBIA, DI MAIO “COINVOLGERE I PAESI VICINI”

134
0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul tema Libia l’Italia crede che la Tunisia debba avere il ruolo che merita alla conferenza di Berlino al tavolo con tutti gli attori di questa crisi che ci preoccupa. Non ci può essere nessuna soluzione duratura e stabile senza il coinvolgimento di paesi vicini e fondamentali, come la Tunisia”.
Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, al termine dell’incontro con il presidente tunisino Kais Said. “Con la Tunisia si può elaborare un nuovo approccio innovativo, che può portare ad una pace duratura”, ha aggiunto Di Maio.
“Ritengo questo incontro importantissimo per le nostre nazioni, l’Italia è diventato il primo paese esportatore in Tunisia, abbiamo delle relazioni economiche fortissime ma ancor più forti sono le nostre amicizie”, ha spiegato Di Maio.
“Al centro dei nostri colloqui ci sono prima di tutti i giovani del Mediterraneo – ha proseguito il titolare della Farnesina -. Abbiamo sviluppato in questi mesi un progetto che riguarda le start up innovative e siamo pronti a lavorare insieme per aiutare i giovani a trovare lavoro nel mondo delle innovazioni”.
(ITALPRESS).