Home News Testimone di uno scippo insegue in bici il ladro guidando per telefono...

Testimone di uno scippo insegue in bici il ladro guidando per telefono il 113 per arrestarlo

155
0
foto da ufficio stampa

Ieri sera 24 febbraio intorno alla mezzanotte, la Polizia di Stato ha arrestato uno scippatore che, in piazza dell’Unità, si era avvicinato ad un passante con la scusa di chiedere una sigaretta per poi strappargli letteralmente l’Iphone di mano.

Alla scena ha assistito un testimone, un giovane che, senza pensarci due volte, si è lanciato in bicicletta all’inseguimento del ladro, telefonando nello stesso tempo al 113 e segnalando le strade che stava percorrendo: via Sant’Antonino, via dell’Amorino, via del Melarancio, piazza Madonna Aldobrandini, piazza San Lorenzo, Borgo La Noce, piazza del Mercato Centrale, via Rosina, via Taddea, via Sant’Orsola e via Guelfa.

Proprio all’angolo tra via Guelfa e via Nazionale una Volante della Questura di Firenze ha intercettato il fuggitivo, bloccandolo poco dopo nei pressi della Fortezza da Basso.

L’uomo, un gambiano di 23 anni già noto alle Forze di Polizia, è finito in manette con l’accusa di furto con strappo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here