Home TOP NEWS ITALPRESS Il Napoli vince a Verona, Cagliari esulta con la Spal nel recupero

Il Napoli vince a Verona, Cagliari esulta con la Spal nel recupero

89
0
VERONA (ITALPRESS) – Dopo il trionfo in Coppa Italia, il Napoli riparte nel migliore dei modi anche in campionato. I partenopei passano per 2-0 al ‘Bentegodì contro un Verona che culla ambizioni europee: le reti di Milik e Lozano allungano a quattro la striscia di successi consecutivi in Serie A degli uomini di Gattuso, alle prese con un’affascinante rincorsa al quarto posto. Scivola in ottava piazza, scavalcata dal Milan, la squadra allenata da Juric ma capace, ancora una volta, di non sfigurare al cospetto di un avversario più blasonato. Gli ospiti sbloccano un match complicato al 38′ con Milik. Il polacco svetta su corner e segna per la quarta volta in carriera al Verona. I gialloblù non demordono, iniziano la ripresa con un buon piglio e al 61′ si vedono annullare la rete dell’1-1 firmata da Faraoni a causa del tocco, involontario, di braccio dell’uomo assist Zaccagni. Pasqua viene richiamato al Var dopo aver indicato il centrocampo e cambia la propria decisione: il Napoli respira e stringe i denti, trovando il gol della sicurezza con il tocco di testa sotto porta di Lozano al 90’ ancora una volta sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
A Ferrara, una fiammata di Simeone in pieno recupero abbatte la Spal e regala tre punti fondamentali al Cagliari. Al Paolo Mazza le squadre di Di Biagio e Zenga giocano un match sottotono, che per 93 minuti sembra destinato a terminare senza reti. La rete
dell’attaccante rossoblù allo scadere permette invece ai sardi di tornare al successo dopo 12 gare senza vittorie, che hanno portato anche al cambio in panchina dopo un grande girone di andata che aveva illuso il Cagliari di poter celebrare con un grande campionato la stagione del centenario. La Spal, da parte sua, resta a 18 e vede sempre più lontano l’obiettivo salvezza.
(ITALPRESS).