Home News Coronavirus, 40 casi in più rispetto a ieri in Toscana e un...

Coronavirus, 40 casi in più rispetto a ieri in Toscana e un decesso. In aumento le guarigioni

99
0

In Toscana sono 11.898 i casi di positività al Coronavirus, 40 in più rispetto a ieri (11 identificati in corso di tracciamento e 29 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 9.175 (77,1% dei casi totali). I test eseguiti hanno raggiunto quota 544.447, 4.929 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 1.581, +0,4% rispetto a ieri. Oggi si registra un nuovo decesso: un uomo di 79 anni.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

L’età media dei 40 casi odierni è di 41 anni circa (il 25% ha meno di 26 anni, il 23% tra 26 e 40 anni, il 42% tra 41 e 65 anni, il 10% ha più di 65 anni) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 55% è risultato asintomatico, il 33% pauci-sintomatico, il 9% lieve.

Delle 40 positività odierne, 1 caso è ricollegabile a rientri dall’estero. 5 casi sono ricollegabili a rientri da altre regioni italiane (4 Sardegna, 1 EmiliaRomagna). Il 43% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

Si ricorda che a partire dal 24/06/2020, il Ministero della Salute ha modificato il sistema di rilevazione dei dati sulla diffusione del Covid-19. I casi positivi non sono più indicati secondo la provincia di notifica bensì in base alla provincia di residenza o domicilio.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Sono 3.691 i casi complessivi ad oggi a Firenze (18 in più rispetto a ieri), 625 a Prato (2 in più), 829 a Pistoia (4 in più), 1.235 a Massa (7 in più), 1.536 a Lucca, 1.069 a Pisa (3 in più), 557 a Livorno, 846 ad Arezzo (4 in più), 510 a Siena (1 in più), 486 a Grosseto (1 in più). Sono 514 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Sono 24 quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 10 nella Nord Ovest, 6 nella Sud est.

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 319 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 446 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 634 casi x100.000 abitanti, Lucca con 396, Firenze con 365, la più bassa Livorno con 166.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here