Home Focus Martina Rossi. La Cassazione annulla l’assoluzione dei due aretini

Martina Rossi. La Cassazione annulla l’assoluzione dei due aretini

98
0

Era il 3 agosto 2011 quando la studentessa genovese Martina Rossi morì cadendo dal balcone di un hotel a Palma di Maiorca. Nel registro degli indagati erano stati inseriti Alessandro Bertoni e Luca Vanneschi, due aretini di Castel Fibocchi.

I due erano stati condannati in primo grado a sei anni di reclusione con l’accusa di tentata violenza sessuale e morte. Erano stati poi assolti in Appello perché “il fatto non sussiste”.

La Cassazione ha annullato la decisione della Corte di Appello di Firenze. Quindi si torna a processo per riesaminare il caso. Tuttavia, è necessario fare presto: la prescrizione cade al decimo anno dal compimento del delitto.

“Ce l’abbiamo fatta. Era indispensabile questo annullamento per fare chiarezza”. Ha detto Bruno Rossi, papà di Martina nel commentare la sentenza della Cassazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here