Home Vetrina Champions League. Uefa sposta la finale a Parigi

Champions League. Uefa sposta la finale a Parigi

Adnkronos
113
0

La finale di Champions League non si svolgerà più a San Pietroburgo. Lo decide la Uefa, che, dopo la notizia dell’invasione russa in Ucraina, ha preferito spostare l’evento a Parigi.

La finale di Champions è in programma il 28 maggio 2022 e ancora non sappiamo quanto il conflitto durerà, né in quali termini. Ad ogni modo, è sicuro che Mosca verrà per molto tempo estromessa da qualsiasi tavolo di comando (che non sia l’Onu).

Tutti gli eventi internazionali che si dovevano svolgere in Russia verranno riprogrammati altrove. Anche questa decisione fa parte delle tecniche sanzionatorie che investe chi si fa portavoce di un’offensiva su larga scala, come quella di questi giorni.