Home Vetrina Spese Maggio: Gdf ha sequestrato documenti a Palazzo Vecchio

Spese Maggio: Gdf ha sequestrato documenti a Palazzo Vecchio

admin
78
0

La Guardia di finanza sta acquisendo documenti in Palazzo Vecchio nell’ambito dell’inchiesta sulle spese al Maggio musicale fiorentino.

L’inchiesta della procura di Firenze è al momento senza indagati e punta ad accertare se siano stati commessi reati.

Rilievi all’utilizzo della carta di credito da parte del soprintendente Alexander Pereira con la carta di credito aziendale erano stati mossi in sedi istituzionali da Fdi con delle interrogazioni.

Sulla vicenda è aperta anche un’inchiesta della procura regionale della Corte dei conti.