Home Magazine Segue nel traffico lo scooter che gli avevano rubato e fa arrestare...

Segue nel traffico lo scooter che gli avevano rubato e fa arrestare i due ladri

admin
429
0

Vede il suo scooter che gli avevano rubato e fa il detective. Insegue il mcarabinieriezzo fino a quando non si ferma. A questo punto avverte i carabinieri che arrivano prontamene e arrestano due uomini. Era fermo nel traffico, ieri in viale Redi a Firenze, quando ha notato due uomini a bordo dello scooter che gli era stato rubato sette mesi prima. I due, un georgiano di 37 anni e un russo di 36, senza fissa dimora, sono accusati di ricettazione e possesso di arnesi da scasso. Il motorino e’ stato restituito al proprietario. Secondo quanto emerso, il quarantaduenne li ha seguiti a distanza a bordo di uno scooter, fino a che non hanno parcheggiato il mezzo rubato in via Piemonte, alla periferia Nord di Firenze. All’arrivo dei militari, i due, che stavano sistemando  arnesi da scasso nel sottosella del motorino, si sono dati alla fuga, ma sono stati bloccati dopo pochi metri dai carabinieri che avevano circondato la zona. Nello scooter sono stati trovati, e sequestrati, cacciaviti e passepartout probabilmente usati per forzare serrature di autoveicoli e abitazioni. I malviventi sono stati trasferiti nel carcere fiorentino di Sollicciano. Il georgiano, secondo quanto emerso, risulta gravato da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per ricettazione emessa dal tribunale di Reggio Emilia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui