Home STARBENE / GUSTO La Pasqua firmata Di Stefano ha i profumi e il gusto della...

La Pasqua firmata Di Stefano ha i profumi e il gusto della Sicilia

admin
240
0

di Elisabetta Failla

Dalla Sicilia arrivano le novità per la prossima Pasqua. Dolci che portano ovunque il profumo e il gusto di questa isola meravigliosa. E la Di Stefano ha deciso di restare a lavorare e investire nella propria terra facendola raccontare attraverso i suoi prodotti.

La Di Stefano da più di trentacinque anni, infatti, sceglie quotidianamente la Sicilia, producendo e reperendo in loco la maggior parte delle materie prime che utilizza nelle sue ricette. Parlare di valorizzazione e tutela del territorio nell’ambito agroalimentare vuol dire conoscere i prodotti e le produzioni locali, intuire il modo in cui questi possano essere utilizzati all’interno di ricette tradizionali, come quelle delle colombe pasquali, e avviare un processo di produzione all’insegna della creatività e della responsabilità.

L’ultimo esempio di connubio tra sapori arditi e genuinità della ricetta che consente una differente esperienza di degustazione – caratteristica di tutte le produzioni Di Stefano – è la colomba all’uva passa Zibibbo di Pantelleria: vellutata e fragrante al palato, questa particolare tipologia d’uva, avvolta dal soffice impasto esprime la sua naturale dolcezza e la sua distinta nota croccante dei semi all’interno.

“Il nuovo gusto all’uva passa Zibibbo di Pantelleria racconta il direttore di produzione Enzo Di Stefano nasce da un lavoro di squadra realizzato in sinergia tra il reparto ricerca e sviluppo, coordinato da mia nipote Josèe Di Stefano, e il reparto di produzione. Da sempre, puntiamo alla valorizzazione e promozione delle materie prime del territorio, ma il fatto di avere una lunga esperienza non lo rende un processo automatico e facile da realizzare. Penso, non solo alla messa a punto della ricetta, ma anche alla realizzazione di un’intera filiera locale che ci consenta di produrre i nostri panettoni così come li abbiamo pensati”.

Il buono in casa Di Stefano dev’essere anche bello. Da anni, infatti, l’azienda oltre a collaborare con artisti contemporanei siciliani per la realizzazione di multipli d’autore a tiratura limitata, affida la cura della sua corporate image e della sua strategia di comunicazione a Industria 01 che proprio quest’anno ha vinto il Bronze Award 2022/23 – della World Brand Design Society – Agency Design Awards grazie alla reinterpretazione contemporanea e pop dell’illustrazione del tipico carretto siciliano che ha segnato l’originale marchio di logo Di Stefano. Carretto che è diventato l’emblema della campagna “Cartoline di gusto” con cui dal Natale 2021, la Di Stefano ci invita a compiere un viaggio alla scoperta del patrimonio naturale e monumentale della Sicilia.

“Ci piace che la creatività che mettiamo in ogni produzione Di Stefano rappresenti in modo autentico la visione aziendale, la cultura e l’amore verso il proprio territorio che tutto il team aziendale ci esprime, ormai da anni, con solido impegno e ferrea coerenza. Ogni campagna di comunicazione – afferma Sarah Bersani, Marketing Director di Industria 01 – s’arricchisce così di nuove sfide, nuovi obiettivi, nuovi traguardi, ma resta sempre fermo il principio fondante di dare rilevanza a ingredienti, ricette e filiera. A noi resta il compito di evidenziare la bellezza intrinseca in questo processo. Con questo approccio abbiamo costruito anche per questa Pasqua una coerenza cromatica nei pack, nei supporti ai punti vendita, nel piano editoriale digital e nella strategia di comunicazione che coinvolgerà un’ampia varietà di referenze”.