Home Magazine Mugnai, misericordie e pubbliche assistenze in crisi per colpa delle Asl

Mugnai, misericordie e pubbliche assistenze in crisi per colpa delle Asl

admin
468
0

misericordia“Misericordie e Pubbliche Assistenze sono ormai in ginocchio per via dei rimborsi che non arrivano perché le Asl hanno chiuso i rubinetti. Il volontariato toscano, punta di diamante a livello nazionale e baluardo sociale con una storia di secoli, rischia di vedersi costretto alla paralisi e in molte zone si pensa ormai a forme di protesta anche clamorose come il blocco delle ambulanze. Facile intuire con quale impatto presso la popolazione. Sarebbe un evento devastante e anche pericoloso, assolutamente da scongiurare” E’ questo l’allarme lanciato da Stefano Mugnai, vicepresidente della commissione sanità della Regione che ha anche sottolineato l’importanza del volontariato non solo in termini pratici “c’è il rischio che la gente chiami il 118 e non arrivi nessuno” ma anche per il tessuto socio culturale della regione stessa, nella quale da sempre il volontariato è ai massimi livelli di aderenza e professionalità. “«Per parte nostra – conclude – non possiamo che sollecitare la giunta regionale affinché metta in sicurezza un settore che, da solo, regge sulle proprie spalle un servizio indispensabile alla tenuta del sistema sanitario regionale”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui