Home Vetrina “Noi con Matteo Renzi” Il nuovo gruppo in consiglio allarga la maggioranza

“Noi con Matteo Renzi” Il nuovo gruppo in consiglio allarga la maggioranza

admin
440
0

Pedalata Pieri-GiocoliMassimo Pieri e Bianca Maria Gicolo, a suo tempo salirono sul carro Pdl. Tutti e due entusiasti della scelta. Durata poco perchè il primo, visto che non trovava spazi passò all’Udc di Casini, la seconda ha sposato la lista Fli. Adesso un passo decisivo verso Renzi con l’avvallo del nazionale e locale del Pd.

I consiglieri comunali Massimo Pieri (ex Udc, prima ancora nel Pdl) e Bianca Maria Giocoli (ex Fli, anche lei prima ancora nel Pdl) hanno presentato ufficialmente in Palazzo Vecchio a Firenze la nascita del nuovo gruppo consiliare ‘Noi con Matteo Renzi’. La formazione, di cui Giocoli è da oggi capogruppo, è collegata a una lista civica di cui Pieri è portavoce e coordinatore a livello cittadino. Alla presentazione ha preso parte anche il deputato e capogruppo Pd in consiglio comunale, Francesco Bonifazi. ”Il nostro percorso politico è sempre stato improntato a fare qualcosa di buono e utile per i cittadini – ha detto Pieri – Oggi vogliamo aiutare Matteo Renzi a cambiare questa città. Privatizzazione Ataf, aeroporto, riqualificazione dell’area Mercafir, controllo sui lavori per la tramvia, sono tutti temi sui quali siamo sempre stati coerenti. Da oggi cominciamo la nostra campagna elettorale in vista delle amministrative 2014”. Giocoli ha definito se stessa e Pieri ”moderati delusi del Pdl”, che hanno scelto Matteo Renzi perche’ ”ha il coraggio di dire le cose di cui il paese ha bisogno e lo dice a tutti senza steccati. E c’e’ bisogno non dell’uomo della provvidenza, ma dell’uomo del coraggio, dell’uomo della speranza che oggi è ‘ solo Matteo”. ”I dati delle ultime politiche qui a Firenze – conclude la consigliera – ci confermano (con un Pdl col penultimo peggior risultato delle province italiane) che di persone stanche e deluse ce ne sono tante da recuperare. A loro va il nostro appello”.

L’opposizione  I due consiglieri del nuovo gruppo ‘Noi per Matteo Renzi’ ”sono davvero un modello di coerenza nei confronti del mandato elettorale ricevuto dai cittadini. La loro scelta non ci sorprende affatto visto che in troppe occasioni ci siamo ritrovati in pochi a fare opposizione dura ma responsabile nell’interesse della nostra citta’. Probabilmente sentiremo ancora parlare di loro, visto che manca ancora un anno alla fine del mandato consiliare: tempo piu’ che sufficiente per organizzare un altro cambio di casacca”. E’ quanto dichiara, con una nota, il gruppo del Pdl in Palazzo Vecchio in seguito all’ingresso in maggioranza dei due componenti eletti nel 2009 nelle file del centrodestra. ”Il sindaco Renzi – prosegue il comunicato – stara’ probabilmente facendo gli scongiuri dopo l’appoggio ricevuto questa mattina dai ‘nuovi’ consiglieri di maggioranza Massimo Pieri e Bianca Maria Giocoli visto che, solitamente, dove arrivano loro se ne vanno gli elettori”. ”A Pieri e Giocoli regaleremo un attaccapanni dove poter appendere le casacche che hanno cambiato in questi anni”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui