Home TOP NEWS ITALPRESS Quattro piazze per festeggiare l’anno nuovo

Quattro piazze per festeggiare l’anno nuovo

220
0

Alessandro Mannarino, Irene Grandi e gli Street Clercks sono gli artisti che saranno a Firenze per il ‘concertone’ di Capodanno che, quest’anno, si terrà per la prima volta in piazza Pitti. L’altra novità riguarda piazza San Lorenzo dove si esibiranno Sarah Jane Morris e e il Tentet Swing di Nico Gori. Le altre piazze coinvolte sono come da tradizione piazza Signoria e Santissima Annunziata. Si rinnova inoltre la collaborazione con Scandicci, ‘quinta’ piazza del Capodanno. Il costo dell’evento fiorentino è di 300 mila euro, interamente coperto da sponsor tra cui Acea e Gruppo Hera.

Il Capodanno è stato presentato dal sindaco Dario Nardella, dal sindaco di Scandicci Sandro Fallani, e da Virna Gioiellieri, Responsabile Comunicazione Commerciale di Hera Comm. Presenti anche Grandi, Mannarino, Street Clerks e Francesco Ricci.
“Ancora una volta – ha detto il sindaco Nardella – Firenze propone una festa che coinvolge tutto il centro storico e tutti i generi musicali. Siamo particolarmente orgogliosi quest’anno di portare la musica a piazza Pitti e a piazza San Lorenzo, luoghi finora estranei al Capodanno e che durante questi mesi sono state valorizzate”.
“Chiudiamo un anno straordinario – ha continuato – con eventi che hanno portato Firenze alla ribalta nazionale, dalla visita del Papa a quella di Mattarella, al convegno dei sindaci del mondo per la pace ai festeggiamenti di Firenze Capitale. E proprio con un ritmo da Capitale vogliamo inaugurare in musica questo 2016, avendo fiducia per le sfide che ci aspettano nei prossimi mesi”. Il sindaco ha poi invitato alla moderazione per i botti. “Non servono ordinanze di divieto di difficile educazione – ha detto – ma confido che in tutti prevalga il rispetto e l’educazione, e anche l’amore per gli animali, prime vittime dei petardi”.

Nel dettaglio in piazza Pitti la serata sarà aperta dal giovane cantautore fiorentino Francesco Ricci, a seguire Street Clercks, anche loro fiorentini, usciti da X Factor, con a seguire Irene Grandi e Alessandro Mannarino. Presenteranno i dj di Radio Deejay La Pina e Diego. In piazza Signoria, sotto la Loggia dei Lanzi, risuoneranno le arie dei valzer viennesi con l’orchestra Chernivtsi diretta dal maestro Giuseppe Lanzetta. InpPiazza San Lorenzo si esibiranno Sarah Jane Morris e i Tentet Swing di Nico Gori con la conduzione e la partecipazione di Radio Toscana. Infine in piazza Santissima Annunziata ci saranno gli One Voice Gospel singers e a seguire i Cleveland Gospel singers. A Scandicci, in piazza della Resistenza, spettacolo con Forrò Mior, Modena City Ramblers e Cocò djette.

Il Capodanno fiorentino aderisce alla campagna Unicef ‘Bambini in pericolo’ e pubblicizzerà sui maxischermi il numero 45594 al quale è possibile inviare un sms o chiamare per garantire a milioni di bambini vulnerabili istruzione, protezione e assistenza.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here