Home Focus Oltre mille persone a seguire d'Alema per il NO"Nessuna spallata, il NO...

Oltre mille persone a seguire d'Alema per il NO"Nessuna spallata, il NO servirà a fare una vera riforma elettorale"

176
0
Foto Fabio Cimaglia / LaPresse 25-11-2015 Roma Politica Massimo D\'Alema ospite a Otto e Mezzo Nella foto Massimo D\'Alema Photo Fabio Cimaglia / LaPresse 25-11-2015 Rome (Italy) Politic Massimo D\'Alema host at Otto e Mezzo In the pic Massimo D\'Alema

E’ arrivato anche Massimo D’Alema all”ObiHall di Firenze, lo stesso teatro dove Matteo Renzi ha aperto il 29 settembre scorso la campagna per il Si’ e dove ieri sera si è svolta una manifestazione per il No al referendum costituzionale. Sul palco, con l’ex presidente del Consiglio i costituzionalisti Ugo De Siervo e Stefano Grassi, e lo storico dell’arte Tommaso Montanari insieme alla consigliera regionale del Pd Serena Spinelli. Circa mille i presenti, tanti ex Ds, venuti ad ascoltare D’Alema che arriva nella città di Renzi. “Questo è il teatro di Massimo Gramigni”, ha risposto sorridendo D’Alema e citando il gestore del teatro a chi gli chiedeva se era venuto a casa di Renzi.

“Il No prima di tutto impedisce le elezioni – ha aggiunto – evita l”idea di poter dare una spallata e consentirà di fare la riforma elettorale. Io sono cresciuto con il mito del partito ma una riforma elettorale non la può fare un partito. Neppure il Pcus arrivava a tanto”.

“Io non sono più parlamentare perché non ho voluto farlo, Berlusconi non lo è perché non ha potuto farlo. Si dice che D’Alema e Berlusconi vogliono rifare la bicamerale… Al massimo, se io avessi l’abitudine di frequentare Arcore e non ce l’ho, potremmo fare una partita a tre sette”. Ha detto D’Alema in un passaggio applaudito dal pubblico.

Controradio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here