Home Focus Mercato auto on line, le tendenze dei fiorentini secondo AutoScout24

Mercato auto on line, le tendenze dei fiorentini secondo AutoScout24

383
0

 

Come si orientano le scelte degli italiani nell’acquisto di una nuova auto? Ce lo rivela AutoScout24, attraverso uno studio incentrato sull’interesse degli utenti verso gli annunci pubblicati sul sito.

Al centro dell’attenzione del primo marketplace di auto in Europa, le visualizzazioni registrate nell’ultimo anno, poste a confronto con la disponibilità di veicoli sul territorio. Il risultato dell’analisi è una fotografia delle principali tendenze del mercato dell’auto online nel 2016, in Italia e nelle 10 maggiori città italiane, tra cui Firenze.

Un vero e proprio viaggio nell’Italia a quattro ruote, da percorrere con il supporto di dettagliate grafiche interattive.

Mercedes-Benz brand più amato

Fiat il più presente sul territorio

Primato di Mercedes-Benz a Firenze. Il brand della Stella si afferma come il più amato a livello locale, con il 9,1% di visualizzazioni. Seguono a breve distanza BMW, qui all’8,3%, e Audi, 7,7%. Spazio nel cuore dei fiorentini anche per Fiat, nella classifica dei primi 5 con il 7,2% delle preferenze, pari merito con Volkswagen. Ed è proprio la Casa torinese a dominare il mercato a livello locale. Il 14,1% degli annunci sul territorio, infatti, la riguardano.

Forte attenzione a livello nazionale, invece, per BMW, primo a livello nazionale con l’11,1% delle visualizzazioni complessive.

Primato di BMW Serie 3

Forte presenza di modelli Audi

In linea con i risultati a livello nazionale, è la BMW Serie 3 l’auto più desiderata dai fiorentini. Sugli oltre 2.500 disponibili, è proprio questo il modello più desiderato a Firenze. Per l’auto di punta della Casa bavarese, il 3,2% delle visualizzazioni. Risultato importante anche per Audi, che occupa due posizione in classifica con l’A4 e l’A3, rispettivamente all’1,9% e all’1,7%. Sorpresa per Fiat Panda, che scalza anche i modelli della beniamina Mercedes-Benz, attestandosi in quinta posizione con l’1,6% delle visualizzazioni. Sul piano dell’offerta, invece, è la Smart Fortwo a dominare il mercato. Il 3,2% degli annunci di vendita sul territorio la riguardano.

Prezzo delle auto più desiderate

Firenze tra le città più convenienti

Ed è proprio Firenze insieme a Genova e Bari, la città con i costi tendenzialmente più bassi. Per i modelli preferiti a livello locale, infatti, solo variazioni percentuali a proprio favore. Ecco che il prezzo medio delle auto che compongono la cinquina delle più desiderate è sempre inferiore rispetto al valore medio calcolato a livello nazionale. Il distacco maggiore si verifica con l’Audi A4, che a Firenze costa mediamente il 28,1% in meno che nel resto d’Italia. -20,6% per la più amata, la BMW Serie 3.

 

Rivenditore o privato

A chi va la fiducia dei fiorentini

E, se la fiducia degli italiani ricade a livello nazionale prevalentemente sui rivenditori, il dato è confermato a Firenze, dove le visualizzazioni interessano annunci che li riguardano nel 63% dei casi. Dato rilevato anche nelle altre città oggetto d’indagine. Uniche eccezioni sono Palermo e Catania, dove la percentuale si ribalta nettamente a favore dei privati.

 

A Firenze si cerca il prezzo più basso

 E sembra non essere elevata la propensione di spesa dei fiorentini. Secondo lo studio, infatti, due delle categorie di prezzo inferiori tra quelle indicate sul sito occupano le prime posizioni. Maggior numero di visualizzazioni per le auto della fascia di prezzo compresa tra 5.001 e 8.000 euro, qui al 14,3%. Al secondo posto, la categoria da 0 a 3.000 euro, 12,8%, che si presenta invece in cima alla classifica a livello nazionale, con il 13,8% delle visualizzazioni. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here