Home FIORENTINA Saponara:"Non mi sono fatto sfuggire l'occasione di venire a Firenze"

Saponara:"Non mi sono fatto sfuggire l'occasione di venire a Firenze"

281
0

Il giorno di Riccardo Saponara alla Fiorentina è arrivato. Sabato la trattativa lampo con l’Empoli con tanto di annuncio del club di Della Valle, nella mattinata di domenica il giocatore ha sostenuto le visite mediche presso il centro di Medicina sportiva a Careggi. “Sono molto contento di essere arrivato a Firenze, ho voluto la Fiorentina“, le sue prime parole. Vestirà la maglia numero 21.

Saponara arriva dall’Empoli in prestito oneroso (1 milione) fino al 2018 con obbligo di riscatto fissato a 8 milioni di euro. Contratto fino al 2021 per il giocatore.

“Abbiamo fatto tutto di corsa per cercare di essere disponibile il prima possibile e per cercare di cogliere questa opportunità al volo. Non vedo l’ora di partire, oggi sarò allo stadio per tifare per i miei nuovi compagni. Il tasso tecnico è la cosa più importante di questa squadra, appena sono venuto a conoscenza di questa opportunità non ci ho pensato un attimo e non mi sono lasciato sfuggire questa opportunità. Ho scelto il numero 21, è stata la prima scelta che mi è venuta in mente”.

Corvino: “Mercato chiuso. Solo Diks in prestito al Vitesse”

“Il futuro di Bernardeschi? La nostra proprietà non mette la scritta ‘vendesi’ a nessuno, noi difendiamo sempre le nostre risorse”. Così il direttore generale dell’area tecnica Pantaleo Corvino a margine della presentazione di Riccardo Saponara. Il dirigente viola ha poi ribadito che il mercato in entrata della Fiorentina è concluso, mentre ci sarà qualche operazione in uscita, una di queste riguarderà il giovane difensore Diks, destinato ad andare in prestito al Vitesse. Mentre il centrocampista Badelj, accostato più volte a Milan e Roma, dovrebbe restare: “Anche perché nessuno finora è mai venuto a chiedercelo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here