Home Focus Rimprovera ciclista nel sottopasso delle Cure, pedone preso a pugni finisce in...

Rimprovera ciclista nel sottopasso delle Cure, pedone preso a pugni finisce in ospedale

317
0

Un uomo di 50 anni è stato aggredito da un ciclista al quale aveva chiesto di scendere dalla bici perché si trovava in un sottopasso ferroviario. Ha ferite alla testa e un trauma cranico. L’episodio, su cui indaga la polizia, è avvenuto ieri poco dopo le 19 nella rampa d’ingresso del sottopasso che collega viale don Minzoni a piazza delle Cure a Firenze. Le condizioni del 50enne non sarebbero gravi, ma in via precauzionale è stato trattenuto una notte in osservazione in ospedale. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, l’uomo stava camminando lungo la rampa quando si è visto passare accanto una bicicletta a forte velocità. Ha rimproverato il conducente invitandolo a portare la bici a mano. Il ciclista, che si trovava ormai alcuni metri più avanti, è sceso, è tornato indietro e lo ha colpito con un pugno in faccia. Il 50enne è caduto battendo violentemente la testa. Poi è finito a terra con una ferita dietro la testa, dalla quale perdeva molto sangue.
L’aggressore è scappato via in bici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here