Home Starbene / Gusto Domenica fiorentina per il ‘guru’ don Antonio Starita

Domenica fiorentina per il ‘guru’ don Antonio Starita

Redazione
992
0
Pizza Montanara
Pizza Montanara

Domenica fiorentina domani per don Antonio Starita, uno dei guru nazionali della tradizionale pizza napoletana: alle 15 sarà alla Fortezza da Basso per partecipare all’iniziativa “Le Delizie di Leonardo Romanelli” e cucinerà la pizza fritta, il suo cavallo di battaglia, per gli avventori della Mostra dell’Artigianato; al termine, fino alle 17,30 sarà il protagonista di uno shooting fotografico a cura di Paolo Matteoni, che intervisterà don Antonio e mostrerà ai presenti tutti i segreti su come si fotografa una pizza.

A partire dalle 20,30 il momento clou della trasferta fiorentina: il “food lab” della Buonerìa – la pizzeria d’ispirazione napoletana da poco inaugurata nell’area del Fosso Bandito, dove lavorano i maestri pizzaioli della Starita Academy – ospiterà don Antonio, che per l’occasione presenterà alcuni dei suoi pezzi forti: per un numero ristretto di persone, infatti, il
celebre mastro dell’arte bianca preparerà montanare, fritti e una sua pizza signature. A completare la cena le mozzarelle de La Sorrentina e i dolci tipici della cucina napoletana.

Ai tavoli, don Antonio Starita racconterà la storia della tradizione partenopea e come il suo brand – partito dal quartiere Materdei a Napoli e arrivato a Milano e New York – abbia conquistato i gourmet in giro per il mondo con il suo bagaglio di cucina tradizionale che risale al 1901.

Pizza Buoneria
Pizza Buoneria

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui