Home Magazine PRATO / “Arte di Parole”, la VI edizione del Premio si conclude...

PRATO / “Arte di Parole”, la VI edizione del Premio si conclude nel Salone più prestigioso della città e col saluto di Sandro Veronesi

admin
355
0

IMG_9370Centinaia di racconti arrivati da tutta Italia, per lo più da liceali maggiorenni, dedicati alle “Pagine di felicità”. Ecco l’istantanea della VI edizione del Premio Letterario Nazionale Arte di Parole, dedicato agli studenti delle scuole di secondo grado incluso dal MIUR per il secondo anno consecutivo nel programma annuale per la valorizzazione delle eccellenze.

“Anche quest’anno – sottolinea Grazia Maria Tempesti, dirigente scolastica ISIS Gramsci-Keynes – i licei hanno fatto la parte del leone e partecipanti al concorso letterario nazionale nato a Prato dimostrano un’età media più alta rispetto alle passate edizioni, ovvero vicina ai diciotto anni. In ogni caso la regione con la partecipazione più massiccia resta la Toscana, con un forte accento per la città di Prato, dove è nata la competizione letteraria, ideata da ISIS Gramsci-Keynes e Salotto Conti, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Prato e il patrocinio di Provincia e Comune. Ma il dato più significativo di questa edizione arriva forse dalla giornata conclusiva del Premio, che si terrà nel Salone Consiliare di Palazzo Comunale e con il saluto del Premio Strega Sandro Veronesi”.

La cerimonia di premiazione di Arte di Parole si terrà dunque sabato 6 maggio prossimo, alle ore 10, nel Salone Consiliare del Comune di Prato. Un riconoscimento della giuria, oltre ai 12 finalisti, sarà dedicato al racconto ritenuto più originale, al miglior racconto toscano e a quello pratese non inclusi fra i finalisti. Come in ogni edizione i racconti premiati saranno pubblicati in una raccolta da Mauro Pagliai Editore. Per informazioni: www.salottoconti.it , www.artediparole.it, 0574.630201 (ISIS Gramsci- Keynes), 347.6014287 (Walter Scancarello, segretario del Premio).

 

opificio-jazz-orizzontale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui