Home Magazine Offre bustina di coca a tre carabinieri in borghese. Arrestato marocchino

Offre bustina di coca a tre carabinieri in borghese. Arrestato marocchino

admin
450
0

Nel corso del week-end appena trascorso, Allievi Marescialli, liberi dal servizio, coadiuvati dal personale del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio A.E.B, 37enne marocchino, in Italia senza fissa dimora, già noto per i suoi precedenti. Nella circostanza, tre allievi marescialli, liberi dal servizio, mentre si trovavano in Firenze Borgo dei Greci all’altezza di Piazza Santa Croce, venivano avvicinati dal 37enne il quale insistentemente cercava di vendere una dose di sostanza stupefacente di tipo cocaina per la somma di 50,00 euro. In particolare, l’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, a voce offriva della cocaina e si allontanava di poco per poi tornare subito dopo con in mano un involucro in cellophane contenente la droga. A questo punto i tre Carabinieri Allievi Marescialli si sono qualificati e nel contempo hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile. Nello stesso frangente il marocchino faceva cadere a terra la droga e tentava di allontanarsi, ma veniva immediatamente fermato dai tre militari. L’arrestato, dopo la compilazione degli atti è stato messo a disposizione della magistratura fiorentina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui