Home TERRA DI NESSUNO di Roberto Caputo Due grandi vecchi azzoppano il giovane.Brutto colpo per Renzi

di Roberto Caputo Due grandi vecchi azzoppano il giovane.Brutto colpo per Renzi

admin
430
0

L’ ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in una lunga intervista al Corriere della Sera e l’ ex presidente del Consiglio Romano Prodi in una manifestazione pubblica a Bologna scelgono Gentiloni come premier . Si ignora con quale maggioranza, anche se ambedue pensano ad un governo di Mattarella con coalizioni improvvisate e trovate in Parlamento, come è avvenuto negli ultimi anni. E’ un brutto colpo per Renzi, che gli arriva da due grandi vecchi e grandi manovratori. Una ipotesi sostenuta da importanti forze economiche.  Prodi, in verità, ha ritentato la carta dell’Ulivo, ma la sua è sembrata una boutade un po’ patetica che non ha avuto un gran riscontro. Gli elettori, con una scelta non legittimata dal voto, verrebbero ancora una volta traditi. Nelle stanze del palazzo purtroppo non si ha il sentore della stanchezza e a volte della rabbia che sta conquistando gli italiani e che potrebbe portare a soluzioni poco democratiche. In una campagna elettorale spenta e accesa solo in tv il rischio è quello di uscire dai binari costituzionali. La violenza che in questi giorni sta riempiendo le strade è un brutto segnale che andrebbe recepito e bloccato con fermezza. In questo marasma politico  anche la sempre presente e sempre eletta con diversi schieramenti Emma Bonino vuole dire la sua. La ex pannelliana tifa per le larghe intese e per un governo filo europeo. Il suo candidato premier è il ministro Calenda. Uomo tosto che si sta facendo spazio a colpi di gomito. Le urne diranno la verità. Forse. Questa brutta legge elettorale potrebbe rivelarci inattese sorprese Che stupirebbero il maratoneta Mentana

 

Roberto Caputo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui