Home News Conte “La ripartenza e’ nelle nostre mani”

Conte “La ripartenza e’ nelle nostre mani”

116
0

“La ripartenza del Paese e’ nelle nostre mani. Tocca a noi decidere se vogliamo che sia risolutiva e definitiva. Se vogliamo evitare dolorosi passi indietro adesso piu’ che mai servono collaborazione, senso di responsabilita’, rispetto delle regole da parte di tutti. Non e’ una fase meno complessa di quella che si sta chiudendo, ma finora la risposta della popolazione e’ stata molto efficace e confido continui ad esserlo”. Cosi’ il premier Giuseppe Conte, in un appello agli italiani dalle pagine del Corriere della Sera. “I cittadini saranno i veri protagonisti della fase 2. Sino ad ora abbiamo ottenuto buoni risultati con le misure restrittive. Adesso pero’ saremo tutti chiamati a un surplus di attenzione. Piu’ che a decreti e a ordinanze dobbiamo puntare ai principi di autotutela e di responsabilita’: occorrono comportamenti appropriati, infatti, per tutelare se’ stessi e senso di responsabilita’ per proteggere gli altri. Non dobbiamo sperperare in pochi giorni quello che abbiamo faticosamente guadagnato in 50 giorni”, osserva Conte, per il quale adesso “si puo’ puntare piu’ decisamente sull’autodisciplina, vale a dire sul senso civico e sull’educazione della popolazione che ben conosce i rischi del contagio”.