Home Annunci Trappole per gatti nell’orto, denunciato 60enne a Campi Bisenzio

Trappole per gatti nell’orto, denunciato 60enne a Campi Bisenzio

admin
683
0

gattiDopo una lunga serie di indagini, iniziate alla fine del 2011, di raccolta di reperti e segnalazioni di sparizioni e avvelenamenti di gatti in una colonia felina censita dal Comune di Campi Bisenzio , la Sezione Investigativa Speciale per la Tutela Animali delle Guardie Zoofile dell’ ENPA di Firenze (SISTA) ha denunciato all’autorità giudiziaria un sessantenne, residente a Campi Bisenzio.

Nel suo orto e nel terreno confinante con un noto centro sportivo di Campi Bisenzio in zona via Barberinese, sono state rinvenute polpette di carne contenenti elevate dosi di veleno per topi, di lumachicida e non solo. Erano state inoltre posizionate, abilmente camuffate, anche delle trappole con ingresso a “nassa”.
Dopo aver chiesto e ottenuto il nulla osta dall’autorità giudiziaria le guardie ENPA insieme ad agenti della Polizia Provinciale hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione e dell’orto dell’indagato. Nell’orto sono state rinvenute ben tre trappole in ferro innescate con del cibo e “pronte a colpire” e varii prodotti fitosanitari e ratticidi.
Il materiale è stato posto sotto sequestro penale e inviato all’istituto zoo-profilattico della Toscana-Lazio per le analisi tossicologiche e per la conferma della corrispondenza dei principi attivi utilizzati nelle esche avvelenate.
I reati contestati dalle Guardie ENPA sono maltrattamento, uccisione e spargimento di sostanze pericolose

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui