Home FOCUS Bologna chiuso per nebbia. Il neo campione F1 Rosberg dirottato a Firenze

Bologna chiuso per nebbia. Il neo campione F1 Rosberg dirottato a Firenze

105
0

Piero Campani

Il neo campione del mondo Nico Rosberg convocato a Bologna per ritirare il prestigioso premio dei Caschi D’oro organizzato da Autosprint è stato costretto ad atterrare a Firenze perché l’aeroporto di Bologna era chiuso per nebbia.

Questa è la migliore risposta che poteva arrivare al sindaco di Bologna Merola che    ha avanzato la richiesta di ridimensionamento di Peretola con indirizzo dei passeggeri verso Bologna.

Una iniziativa indecente anche perché ormai quando si parla di viaggiare in aereo in Toscana è necessario legare la capitale regionale con Pisa. La Toscana dipendente dall’Emilia Romagna. Non ci sta proprio anche se i tentativi sono stati molti a cominciare dalla lottizzazione dei lavori delle cooperative rosse cominciando dal sotto attraversamento della città con la Tav.

Intanto possiamo assegnare un clamoroso scivolone per il sindaco Merola con un campione del mondo dirottato a Firenze 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here