Home Vetrina Auto taroccate con contachilometri alterati. Sequestrata officina ad un cinese

Auto taroccate con contachilometri alterati. Sequestrata officina ad un cinese

443
0

Venti auto e una carrozzeria abusiva sono state sequestrate dalla guardia di finanza di Prato nello sviluppo dell’operazione ‘Lifting’ che l’anno scorso aveva portato alla denuncia di nove persone accusate di aver commercializzato vetture usate col contachilometri alterato.
    Stratagemma che sarebbe stato nuovamente accertato nei confronti di una società che vende auto usate e che avrebbe avuto la sua base operativa nell’officina ora sequestrata, condotta da un cittadino cinese, priva di autorizzazioni e tra l’altro anche sconosciuta al fisco, e a cui veniva affidata la riparazione dei veicoli. Due le persone denunciate.
    L’inchiesta è coordinata dalla procura di Prato. Frode in commercio e truffa i reati ipotizzatVenti auto e una carrozzeria abusiva sono state sequestrate dalla guardia di finanza di Prato nello sviluppo dell’operazione ‘Lifting’ che l’anno scorso aveva portato alla denuncia di nove persone accusate di aver commercializzato vetture usate col contachilometri alterato.
    Stratagemma che sarebbe stato nuovamente accertato nei confronti di una società che vende auto usate e che avrebbe avuto la sua base operativa nell’officina ora sequestrata, condotta da un cittadino cinese, priva di autorizzazioni e tra l’altro anche sconosciuta al fisco, e a cui veniva affidata la riparazione dei veicoli. Due le persone denunciate.
    L’inchiesta è coordinata dalla procura di Prato. Frode in commercio e truffa i reati ipotizzati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here