Home PIANETA GIOVANI Sul monopattino meglio con il casco

Sul monopattino meglio con il casco

155
0

L’uso del monopattino elettrico è sempre più comune anche fra i giovani che ne apprezzano le caratteristiche di mezzo ecosostenibile, agile e funzionale. Tuttavia alla luce degli ultimi eventi accaduti a Genova, che hanno messo in risalto i rischi ai quali si va incontro quando si utilizza il monopattino elettrico, tutti i cittadini italiani sono stati portati a riflettere sulla pericolosità effettiva di questi leggeri mezzi di trasporto. La soluzione più ovvia sarebbe sembrata quella di rendere obbligatorio il casco (obbligo già in vigore per i minorenni).

Ci ha provato ad adottarla il sindaco di Firenze con un provvedimento che è stato, tuttavia, annullato dal TAR per la mancanza di una “concreta ed effettiva situazione di emergenza locale”. Qual è il pensiero dei giovani sulla “battaglia” intrapresa dal sindaco Nardella? Parlando fra coetanei il pensiero è omogeneo e ben delineato, tutti i giovani con cui mi sono confrontato hanno dimostrato un grande senso di responsabilità, appoggiando l’idea dell’utilizzo obbligatorio del casco anche per i maggiorenni, unica strada da percorrere per imporre una guida sicura agli utenti.

Spesso il problema viene sottovalutato, ma ci sono molteplici fattori che rendono la guida del monopattino anche più rischiosa di quella della bicicletta, come ad esempio la mancanza di stabilità dovuta alle ridotte dimensioni delle ruote e ad un sistema di sospensioni limitato. A questo punto diventa auspicabile un confronto costruttivo tra i gestori del noleggio dei monopattini e l’autorità statale, al fine di giungere ad una condivisione di intenti, con il principale obbiettivo di tutelare la salute pubblica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here