Home STARBENE / GUSTO Easy Living, il ‘cibo di strada’ è di casa alla Terrazza Marasco

Easy Living, il ‘cibo di strada’ è di casa alla Terrazza Marasco

231
0

di Elisabetta Failla

La Terrazza Marasco è da dieci anni uno dei luoghi estivi del divertimento fiorentino. Ma da questo inverno questa terrazza sull’Arno con una magnifica vista lulla città è tornata a vivere anche d’inverno perché al Kiosko di Easy Living, grazie alla collaborazione con Lorenzo Nigro titolare e volto di uno dei food truck più celebri d’Italia, sbarca il “cibo d a strada”.

Non chiamatelo streetfood, ma cibo da strada, perché i piatti che potrete trovare sono specialità della tradizione fiorentina tra cui trippa, lampredotto, lingua, hamburger e hot dog di chianina.

Ogni giorno, domenica esclusa, dalle 11 alle 17 sulla lavagna del Kosk in piazza Poggi sarà sempre possibile scegliere tra diversi piatti del giorno come inzimino di lampredotto con carciofi, porri, bietole o fagioli con pomodoro, peposo, bollito, poppa o nervetti in insalata. Tra i best seller della ditta Eredi Nigro naturalmente il panino con il lampredotto “con il tuffo” (ovvero con il pane imbevuto nel brodo), anche in versione salsa verde al tartufo e piccante, seguita dalla vaschetta di trippa, l’hamburger e l’hot dog di chianina.

“Questa partnership – dichiarano i titolari di Easy Living ed Eredi Nigro – sancisce la collaborazione tra due realtà appartenenti a mondi differenti ma ugualmente radicate in città. Un segnale positivo per Firenze e un modo per valorizzare una zona che d’inverno entra in letargo, ma è comodamente raggiungibile anche in auto, restando fuori dalla Ztl”.

“Ci aspettiamo molti fiorentini in pausa pranzo – aggiungono i gestori dell’attività – anche perché in quest’area della città manca un prodotto del genere. Ma anche famiglie e stranieri”. Per questo ci saranno anche ricette più family oriented e proposte veg in grado di accontentare il gusto di un pubblico più ampio, con prezzi pop da 1 euro per il crostino fino ai 3,5 euro del panino e i 5 euro per l’hamburger. Approfittate anche di questo ultimo scampolo di inverno per una pausa pranzo all’insegna dei tipici piatti toscani.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here